lunedì 11 gennaio 2010

Campionato Regionale di cross

Ciao Runners,
ieri 10.01.2010, a Tor di Quinto è andato di scena la prima tappa del circuito regionale FIDAL di cross.
Grande giornata di sport all’Ippodromo Militare di Tor di Quinto in occasione del Campionato Regionale di Cross e di Cross Corto.
Le categorie Allievi - Juniores -Promesse e Senior M/F (365 atleti) si sono impegnate nella prima prova valida per la qualificazione alla finale nazionale in programma a Volpiano il 24 febbraio 2010.
Per quanto riguarda me, per fare nuove esperienze podistiche ho scelto di partecipare al cross lungo di 10 km.
Giornata perfetta, fredda ma non troppo e con un po di sole.
Il terreno martoriato dalla pioggia (diluvio praticamente) si presentava molto pesante e il fango faceva da perfetto padrone di casa, sconvolgente, per certi tratti sembrava di correre nella sabbia.
Sarà stata la giornata no, sarà stato il fondo troppo morbido per le mie elastiche ma poco potenti gambe, ma alla fine posso tranquillamente dire di aver fatto una bruttissima gara.
Gara da dimenticare, non riuscivo a prendere il ritmo tranne i primi due km fatti sotto i 4, tutti gli altri sono stati lenti....lentissimi.
Chiudo la gara con un pietoso 41' 42''.
Sarà per la prossima, si anche se è andata male la voglia rifare l'esperienza di un cross lungo, anzi la consiglio a tutti, è durissima completamente diversa a livello interpretativo di una classica 10 km.
Se volete avere qualche notizia in più della manifestazione potete andare direttamente sul sito della FIDAL Lazio cliccando qui.

Ciao a tutti e alla prossima

3 commenti:

er Moro ha detto...

Anche se starai ancora pulendo le scarpe :D ti dico che la curiosità me l'hai fatta venire, dev'essere molto costruttivo a livello muscolare!

Marco Bucci ha detto...

Glelo dici tu a Mauro, che di sicuro l'hai capito da te, che non ci si puo' presentare a queste gare se non hai fatto un allenamento di potenza con salite et similia....
Lo so che hai fatto la Corri per il Verde, ma non era cosi' allentato e certe caratteristiche, proprie del Cross te le devi mettere in conto...
Sei un bolide tarato per l'asfalto Giuse'... questa e' stata solo una parentesi che ti devi scordare...

Ciaoooooooooo

Giuseppe Sutera ha detto...

Mauro:
si l'esperienza è da fare, e anche a livello muscolare se sei preparato adeguatamente è molto allenante.
Marco:
sicuramente non è la corri per il verde, ma come ho scritto sull'articolo e come dici tu le mie gambe sono elastiche e rispondono a pieno sull'asfalto.